top of page

Il Team

Capacità tecniche, leadership, potenza e peso specifico ... sottile esperienza e charme ...

 

Queste le armi dei Nonni Volanti

 

Billy "Il Vero Mastro" Mastrocicco - President & Spokesman

Billy "Il Vero Mastro" Mastrocicco - President & Spokesman

Fondatore e cuore intellettuale del Team, dotato di finissime doti relazionali e diplomatiche che gli permettono di dialogare con i massimi vertici della Pallavolo e della politica.

 

Tatto e diplomazia non gli impediscono peraltro di usare - quando necessario - il suo famoso sguardo che uccide.

 

Centrale di esperienza e con altissime percentuali in attacco. Qualche sporadico problema con la dentiera nei muri più impegnativi brillantemente risolto con il mestiere. 

Mauro "Bankers Trust"  Pero - Palleggio & Perfidia

Mauro "Bankers Trust" Pero - Palleggio & Perfidia

Palleggiatore di classe cristallina, la sua costanza e precisione fanno pagare continue commissioni agli avversari.

 

I compagni però sanno bene (e gli avversari no, purtroppo per loro) che Mauro è un grado in qualunque momento di improvvisare pallonetti da terra che aprono degli spreads grandi così nelle linee nemiche.

Michela "Pink Hammer" Villa

Michela "Pink Hammer" Villa

Direttamente dalle giovanili (under-40) dei Nonni Volanti la nuova arma letale della Force de frappe.

 

Gettata nella mischia ad inizio campionato 2013 - 2014 Pink Hammer ha già iniziato a dimostrare di che pasta sia fatta

 


 

Piero "Perfi" Fiorentini - Webmaster & Strategist

Piero "Perfi" Fiorentini - Webmaster & Strategist

Lunga esperienza, con alterni risultati, in campionati di imbarazzante livello.

Illuminato sulla strada del volley all'alba dei 50 anni

Stratega mancino ed, all'occorrenza, raccoglitore di sputi (ma libero, MAI !).

 

Dita maledettamente fragili, testa dura.

 

Recenti voci di mercato sostengono che a fronte di un'offerta miliardaria il Perfi si accinga a sostenere anche il ruolo inedito di libero.

 

Obiettivo Olimpiadi ? 

Maurizio "Matt King" Coli - Martello duro & puro

Maurizio "Matt King" Coli - Martello duro & puro

Degno discepolo del grande Fegino, Maurizio è anche conosciuto come Captain Achab (il Capitano Achab era un impareggiobile whale killer) per un un'antica rivalità con Killer Whale Gambardella, poi trasformatasi nel tempo in una grande amicizia.

 

Famoso in tutto il Mondo per il suo terribile grido di battaglia DAMMELA ALTA !!! che ha terrorizzato generazioni di pallavolisti e che ancora oggi fa scorrere un bivido freddo lungo la schiena dei difensori avversari (oltre a scassare l'anima ai suoi palleggiatori)..

 

Contribuisce al Team anche con la sua bravissimma figlia Valentina (che non gli assomiglia per nulla...)

 

Comunque, cari giovani pallavolisti a volte un pelo ignoranti, prendetevi un flash su chi è Matt King Coli

Maria "Spike Mary" Bruzzone - Martello di lotta e di governo

Maria "Spike Mary" Bruzzone - Martello di lotta e di governo

 

Anima nobile della squadra, Spike Mary, dopo lunghe ed entusiasmanti stagioni nei principali campionati internazionali torna con i Nonni Volanti per assicurare il suo charme e l'acciaio del suo braccio destro.

 

Una delle pochissime pallavoliste al mondo in grado di esibirsi nella difficilissima "schiacciata verso l'alto" con prevedibili effetti sulle disperate difese avversarie.

 

 

Bestia nera a muro del Perfi che in allenamento non gliene prende una che sia una (e ci patisce)

Valentina "Bisnipotina" Coli

Valentina "Bisnipotina" Coli


Che bella cosa averla con noi  ....

 

Non assomiglia PER NULLA al padre.

.... infatti gioca a destra ...

Roberto "Traslocator"  Tolaini - Centrale di belle speranze e di dubbia virtù

Roberto "Traslocator" Tolaini - Centrale di belle speranze e di dubbia virtù

Universalmente noto per la sua assoluta padronanza del movimento di traslazione laterale, pane quotidiano dei centrali di tutto il mondo, tanto da applicarla con grande successo anche nella difficile specialità dei traslochi di mobili e suppellettili.

 

Dietro al suo aspetto ancora relativamente piacente ed al paravento di una professione altamente rispettabile si celano un proverbiale fanatismo ed una sconfinata cattiveria con gli avversari. 

 

Alcuni stagionati giocatori statunitensi e brasiliani lo chiamano ancora Rob Vicious in memoria di molti scontri a centro rete con morti e feriti a profusione.

Bruno "Long John" (Ma che Pippolo) Castellano - di qui non si passa.

Bruno "Long John" (Ma che Pippolo) Castellano - di qui non si passa.

New entry del mese di febbraio 2013, va a colmare la storica carenza di centrali "veri" che ha afflitto i nonni durante la regolar season. Innesto azzeccatissimo, sui suoi muri si basano le speranze del team di ben figurare di fronte ai gunners delle Highlands nel prossimo Scottish Open.

bottom of page